LE VITAMINE sono sostanze organiche indispensabili alla vita e devono essere assunte con gli alimenti ( l’organismo non è in grado di

produrle ); hanno una funzione di attivazione degli enzimi e sono antiossidanti. 

Offro di seguito un'immagine globale sulle principali vitamine.

 

 

 

 

VITAMINA A (BETA-CAROTENE; sostanza corrispondente: retinolo), protegge la membrana cellulare dall’aggressione delle sostanze tossiche, rafforza le mucose, l’immunutà, gli occhi, le ghiandole surrenali, Pitta ha più bisogno di questa vitamina.

                                           In caso di carenze: infezioni, cecità                                                    notturna. 

Alimenti molto ricchi ( 5000 ug/100g ): olio di palma, carota fresca, dente di leone, prezzemolo foglia.

Alimenti ricchi ( tra 1000 e 5000 ug/100g ): finocchio, spinaccio fresco, cavolo verde, olio di soia, mango, zucca, crescione, broccoli, melone, cicoria, albicocca.

                                           In caso di eccesso: mal di testa frontale,                                            mal di fegato, sonnolenza.

Alimenti a contenuto medio ( tra 500 e 1000 ug/100g ): pomodoro, lattuga.

Alimenti a basso contenuto ( sotto 500 ug/100g ): burro, mais, olio di mais, olio di girasole, latte vaccino.