Kaash massage, un invito a farvi massaggiare il punto del corpo che ci collega alla Madre Terra: i piedi;

 

per gli yogi ( che praticano sempre a piedi nudi ), essi sono il punto di connessione anche  con l’etere, l’Universo;

 

il piede è importantissimo per mantenere sani gli organi interni e l’intero sistema, e anche per mantenere equilibrata la nostra energia;

 

magari a qualcuno è capitato farsi massaggiare e sentirsi dire: ”sei stanco/a, il tuo piede è molto scarico”...

si, il piede ci parla, ma noi, il più delle volte non lo ascoltiamo;

 

desidero ricordarvi di ascoltare i vostri piedi!

e quindi, venite a provare questo semplice, corto ( cca 20-30 minuti ), non danaroso trattamento: fate questo piccolo regalo ai vostri amati piedi!!!

 

nella riflessologia plantare, sono tanti e complicati i punti che vengono massaggiati; 

durante il kaash massage invece, avviene un massaggio all’insegna della semplicità, un massaggio più generale, attraverso una sfera, con l’obbiettivo di togliere la stanchezza dei piedi, rilassandoli; 

 

 

consiglio vivamente di ricevere il vostro kaash massage in un orario serale;

 

 

tutti i vantaggi di questo massaggio agevolano il buon funzionamento metabolico e il processo di purificazione;

 

rilassa gli occhi;

 

dona morbidezza alla pelle;

 

mantiene i muscoli dei piedi forti e flessibili;

 

dona un sonno profondo;

 

è ottimo per tutti i dosha, ma in special modo, per Pitta, di cui equilibra tanti disturbi , collegati all’elemento FUOCO, ma anche parecchio l'elemento Aria;

 

impartisce un sentimento di freschezza e leggerezza al tuo passo.

 

 

Nel kaash massage puoi scegliere tu la sfera che preferisci: ce ne sono due diverse.

 

 

La prima sfera kaash regala benessere e relax; ha una superficie brillante e liscia dentro e fuori; 

la levigatezza di questa superficie dona al massaggio una particolare e speciale qualità di morbidezza; 

dona un effetto calmo e armonioso e ti sentirai come accarezzato amorevolmente da un tuo caro genitore; 

ti lascerà il sentimento di rilassamento e di benessere disinvolto.

 

 

La seconda sfera kaash dona vitalità; ha una superficie irregolare ma regale; 

massaggiando il piede con questa sfera, vengono stimolati i nervi estremi creando una sensazione di pizzicore sulla pianta del piede;

energizza i canali rendendoli attivi e di conseguenza il massaggio risulterà rilassante, rafforzante e accrescerà il buon umore;

 

Prima di usare la sfera kaash, il piede verrà avvolto da un bel strato di ghee medicato, arricchito da erbe molto importanti per i specialisti ayurvedici, che darà un maggior effetto di energia e rinforzamento.

 

 

              KAASH MASSAGE, la leggerezza arriva dal piede!!!!!!

foto ( e piede ) di Sat Akal Kaur
foto ( e piede ) di Sat Akal Kaur