Il BAGNO DI VAPORE è un trattamento rilassante e meraviglioso; viene eseguito su un lettino estremamente versatile ed elegante in legno;

rimanendo distesi, si favorisce la sudorazione in modo piacevole e "silenzioso"; la mente si distende, le fatiche scorrono via, le percezioni si aprono mentre TU ti abbandoni e, abbandoni ...

 

La traspirazione:

- regola la circolazione

- elimina le tossine attraverso la cute

- abbassa la febbre

- guarisce i raffreddori, l'asma, l'artrite

- stimola e restaura l'energia difensiva del corpo

- allontana la tensione muscolare

- lenisce i dolori alle giunture

- promuove l'eruzione e la risoluzione di stati infiammatori cutanei

- disperde l'acqua superficiale e l'edema

- migliora la cefalea dovuta al freddo

- è la prima linea difensiva contro la malattia

- depura la linfa e il plasma

- purifica il sangue e il fegato

- depura i canali sottili e i capillari

- agisce sui polmoni, sistema respiratorio

- normalizza il ritmo respiratorio

- apre la mente

- aumenta il prana

- acuisce i sensi

- stimola il sitema nervoso. 

 

Dopo un trattamento con olio medicato, che ammorbidisce le tossine del corpo e le porta al livello del addome, nel ayurveda si ricorre alla diaforesi per scioglierle e mobilitarle, in modo che il corpo possa eliminarle.

 

Il bagno di vapore è consigliato dopo quasi tutti i trattamenti ayurvedici. In base alla propria costituzione o problematiche, sarete guidati al meglio.

 

Il bagno di vapore dura 31 minuti.

 

foto di Sat Akal Kaur
foto di Sat Akal Kaur