All’interno del trattamento NAVARAKHIZI si esegue prima il massaggio Abhyangam costituzionale predominante in questa stagione per ciascuna persona ( Vatabhyangam, Pittabhyangam oppure Kaphabhyangam ) con oli medicati caldi, poi, il Navarakhizi, l’applicazione e tamponamento a caldo con soffici fagottini umidi di riso medicato alle erbe e latte.

 

Questa terapia è una variante del pindaswedana conosciuto per via dell'effetto ringiovanente del corpo; l'intero corpo viene trattato con tamponamento non secco questa volta, con un procedimento più elaborato nell'uso di specifici decotti medicinali. 

 

I sacchetti medicinali sono creati con riso, decotto medicinale, latte.

Il massaggio Abhyangam costituzionale ( Vatabhyangam, Pittabhyangam oppure il Kaphabhyangam ) è indispensabile prima che il corpo venga trattato coi sacchetti.

La testa viene avvolta dall'olio specifico, dopodiché il corpo viene tamponato con questi fagottini umidi. 

 

La durata è di cca 30 minuti.

 

Questa terapia da grandi benefici alla salute di qualsiasi persona; un intensivo trattamento naturale di questo tipo dona ringiovanimento fisico in particolare alle persone avanti con l'età;

ha la capacità di dare sollievo alla fatica, dare energia, aumentare l’appetito, ringiovanire ed agire come agente anti-età.

 

Indicato per tutte le malattie degenerative come:

- l’osteoporosi
– atrofia muscolare
– trattamento usato per corpi magri e stanchezza muscolare.

 

Ripulisce la pelle dalle impurità secrete dal corpo e

ripulisce il sistema sanguigno donando una spinta notevole a tutto il flusso per farlo circolare meglio;

rimuove dolori articolari e da fatica,

lubrifica le articolazioni,

ridona vigore perso facilitando la digestione,

facilita il sonno nei soggetti ansiosi;

 

 

la grande forza di Navarakhizi sta nella cura dei problemi legati al sistema nervoso,

problemi cronici di reumatismi,

osteo-artriti,

cattiva ed insufficiente circolazione del sangue,

precoce invecchiamento;

ottimo per la pressione alta,

insonnie,

diabete

e nei casi più gravi può curare alcuni tipi di paralisi agli arti o problemi di schiena dovuti spesso a processi di deperimento e rilassamento della muscolatura in avanzata età.

 

Nei casi di stati di deperimento avanzato e in alcuni casi di paralisi, dopo il tamponamento con i sacchetini, essi vengono aperti e il loro contenuto viene distribuito sulle parti interessate per almeno 5 minuti.

In alcuni casi, dopo il trattamento ci vorrà un bagno tiepido con una parte di acqua e l'altra di decotto. 

 

foto di Sat Akal Kaur
foto di Sat Akal Kaur